Articoli / Blog | 14 settembre 2018

MIO Anno III n. 37/ DON MAURO LEONARDI PARLA CON I LETTORI – Ogni lavoro ha la sua dignità

Mauro Leonardi (Como, 1959) è stato ordinato sacerdote dal 29 maggio 1988. Vive a Roma presso l’Elis centro di formazione per la gioventù lavoratrice accanto alla parrocchia di san Giovanni Battista in Collatino. È cappellano del Liceo dell’Accoglienza Safi Elis. Da anni pubblica racconti, articoli, saggi e romanzi. Scrive su diverse riviste e quotidiani. Il suo blog è Come Gesù


Caro don Mauro,
nell’era della tecnologia e di internet, mio figlio, che l’anno scorso ha finito l’istituto agrario, si è messo in testa di fare il contadino e di aprire un agriturismo: io non voglio scoraggiarlo, ma mi preoccupa questa scelta strana: temo possa trovarsi in difficoltà economica e non riuscire, poi, a trovare uno sbocco lavorativo (Raffaele, Novara)

Caro Raffaele, la scelta di tuo figlio non è affatto strana e mi pare, anzi, estremamente avveduta. In genere, è vero che la tendenza è verso il settore terziario avanzato ma è anche vero che, proprio per questo, il settore primario rimane sguarnito e quindi più libero. Ovviamente non va più inteso nel senso del semplice contadino e dell’attuazione di un’agricoltura di sussistenza ma come vera e propria attività imprenditoriale, che coniuga amore per la natura, con elevate capacità di marketing e relazionali.
Il lavoro che vorrebbe fare tuo figlio, poi, non esclude l’uso delle tecnologie: quasi tutti gli agriturismi , oggi, hanno un sito internet, sono presenti su Facebook o Instagram: un agriturismo “di successo” cioè non può prescindere dall’uso del computer e dalla conoscenza delle lingue, almeno l’inglese.
Oltre alla coltivazione e alla vendita dei prodotti agricoli, molte aziende agrituristiche svolgono anche attività di ricezione turistica e di ristorazione, con promozione di turismo responsabile ed ecosostenibile e attività aperte alla didattica e agli studenti. Non è una strada facile ma ti esorterei a sostenere tuo figlio perché sicuramente può dargli molte soddisfazioni personali e professionali.