Blog / Una giornata di Susanna | 08 Dicembre 2018

Angela Sajeva – La preghiera di Susanna

Oggi, 8 dicembre, regaliamo al blog la preghiera finale di Susanna, interpretata da Angela Sajeva

Aiutami ad amarti.
Aiutami ad amarli.
Aiutami ad amare.

Dammi un cuore di carne.
E toglimi questo cuore rivestito di carne.

Aiutami ad essere fedele a me stessa.
È l’unico modo per essere fedele a te: essere fedele a me stessa.

Insegnami la verità.
Ma prima l’amore.
Perché la verità senza l’amore è una bugia.

Dammi la misura.
Che a volte mi sento niente e che nulla posso per nessuno.
E a volte mi sento tutto e che tutto posso per tutto.

Insegnami che tutto è tuo e tu solo puoi tutto e tutto chiedere perché solo tu sei tutto.
E io sono solo una parte.
Una parte di te.

Insegnami la forza che nasce dall’essere amato e non dall’essere forte.
Fermami quando mi sento forte perché sono brava a fare tutto da sola.
Fermami perché quando faccio tutto da sola, non sono forte: sono sola.
E una donna sola, forse non pecca, ma si incattivisce.

Amami e imparerò tutto.