donnavangelo7
Blog / Una donna nel Vangelo | 12 Novembre 2019

Mercoledì 13 novembre – L’amore fa così

Commento al Vangelo (Lc 17,11-19) del 13 novembre 2019, mercoledì della XXXII settimana del Tempo Ordinario, di Mauro Leonardi. Chiunque può mandare i suoi brevi commenti, audio o scritti, a [email protected]

Lungo il cammino verso Gerusalemme, Gesù attraversava la Samarìa e la Galilea. Entrando in un villaggio, gli vennero incontro dieci lebbrosi, che si fermarono a distanza e dissero ad alta voce: «Gesù, maestro, abbi pietà di noi!». Appena li vide, Gesù disse loro: «Andate a presentarvi ai sacerdoti». E mentre essi andavano, furono purificati. Uno di loro, vedendosi guarito, tornò indietro lodando Dio a gran voce, e si prostrò davanti a Gesù, ai suoi piedi, per ringraziarlo. Era un Samaritano. Ma Gesù osservò: «Non ne sono stati purificati dieci? E gli altri nove dove sono? Non si è trovato nessuno che tornasse indietro a rendere gloria a Dio, all’infuori di questo straniero?». E gli disse: «Àlzati e va’; la tua fede ti ha salvato!».

Fermarmi a distanza da te.
Per paura di sporcarti.
Per paura di farti del male.
Ma sicura che basterà il tuo sguardo.
Che farà tutto la tua voce.
Tutto il bene possibile.

Quanta fede ci vuole?
Quanto amore serve?
Per allontanarsi da te senza aver ricevuto quello che ho gridato?
Ma con la certezza, invece, che tutto è compiuto.
Che tutto è sanato e salvato.
Ce ne vuole tanta.
Ce ne vuole tanto.
Una fiducia e un amore immenso.

Fermarsi .
E tornare indietro.
A ringraziare.
Ad adorare.
Perché l’amore è così.
Torna.
Torna.
Torna a guardare.
Torna ad ascoltare.
Torna a stare.
Vicino a chi ama.

L’amore è fatto così.
Attira.
Sana.
Torna.
Ringrazia.
Fa, della pelle, seta.