Blog / Il Vangelo degli amici | 08 Novembre 2019

Sabato 9 novembre – Gal

Commento al Vangelo (Gv 2,13-22) del 9 novembre 2019, Dedicazione della basilica Lateranense, di Gal. Chiunque può mandare i suoi brevi commenti, audio o scritti, a [email protected]

Si avvicinava intanto la Pasqua dei Giudei e Gesù salì a Gerusalemme. Trovò nel tempio gente che vendeva buoi, pecore e colombe, e i cambiavalute seduti al banco. Fatta allora una sferza di cordicelle, scacciò tutti fuori del tempio con le pecore e i buoi; gettò a terra il denaro dei cambiavalute e ne rovesciò i banchi, e ai venditori di colombe disse: «Portate via queste cose e non fate della casa del Padre mio un luogo di mercato». I discepoli si ricordarono che sta scritto: Lo zelo per la tua casa mi divora. Allora i Giudei presero la parola e gli dissero: «Quale segno ci mostri per fare queste cose?». Rispose loro Gesù: «Distruggete questo tempio e in tre giorni lo farò risorgere».
Gli dissero allora i Giudei: «Questo tempio è stato costruito in quarantasei anni e tu in tre giorni lo farai risorgere?». Ma egli parlava del tempio del suo corpo. Quando poi fu risuscitato dai morti, i suoi discepoli si ricordarono che aveva detto questo, e credettero alla Scrittura e alla parola detta da Gesù.

Il tempio è maestoso
Il tempio è freddo, trasformato in luogo di affari e non più di incontro con Dio
Non puoi accettarlo
Non puoi vederlo
E allora indignato reagisci, con tutto il tuo corpo cerchi di riportare autenticità e verità in quel luogo…
Per aiutarci a capire come deve essere d’ora innanzi il nostro vero tempio, unico “luogo” attraverso il quale si compie l’oggi di Dio : il nostro Essere, la nostra persona.
Luogo di incontro con Te
Luogo attraverso il quale posso intessere relazioni vere con mio fratello oppure respingerlo o ingannarlo
Luogo libero da compravendite che sviliscono e deturpano
Quello è il tempio da ricostruire e da custodire da assalti e soprusi
Io sono il tempio Tuo
Tu mi hai reso tempio
Nulla più è profano dopo di Te
Con Te tutto il Creato è stato salvato ed è diventato Tuo Tempio