Blog / Una donna nel Vangelo | 17 Febbraio 2019

Lunedì 18 febbraio – Lui è Dio

Commento al Vangelo (Mc 8,11-13) del 18 febbraio 2019, Lunedì della VI settimana del Tempo Ordinario, di Mauro Leonardi. Chiunque può mandare i suoi brevi commenti al vangelo, audio o scritti, a [email protected]

In quel tempo, vennero i farisei e incominciarono a discutere con lui, chiedendogli un segno dal cielo, per metterlo alla prova. Ma egli, traendo un profondo sospiro, disse: «Perché questa generazione chiede un segno? In verità vi dico: non sarà dato alcun segno a questa generazione». E lasciatili, risalì sulla barca e si avviò all’altra sponda.

Se sei di Dio.
Se sei Dio.
I segni non vengono dal cielo.
Ma dal cuore.
Da quello che senti.
Pensi.
Dici.
Fai.

Se vedi amore.
È Dio.
Quello è il segno.

Se per cercare Dio.
Non cerchi Gesù.
Ma segni dal cielo.
Non lo troverai.
Segui l’uomo che sale sulla barca.
Quello è un segno di Dio, da Dio.
Lui è Dio.