Blog / Scritti segnalati dal blog | 02 Gennaio 2019

La Sicilia – Le Mediterranean Stories: i numeri primi

Giacomo Palermo offre al blog un articolo che parla del suo progetto

Il Mediterraneo è sempre stato un mare che, più che separare, ha avvicinato: un ponte fra popoli anche molto diversi per religioni, culture e lingue eppure invitati, e qualche volta costretti, a interagire confrontandosi nel bene e nel male ma sempre, in definitiva, conoscendosi. Il bacino di una storia antica di migliaia d’anni che, in un mondo il cui Sud appare sempre più fluido, cangiante ed esso stesso causa di grandi cambiamenti, si schiude a un futuro che si presenta sempre più caratterizzato da evoluzioni rapide e profonde.

Mediterranean Stories vuole essere una narrazione per fotogrammi delle storie contemporanee di tante “Anime Mediterranee”. Fotogrammi che tentano di catturare, con uno stile lontano dalle tendenze, l’essenza multiculturale di un’area geografica così particolare. Immagini che tutte insieme sono coralmente necessarie, come le tessere di un mosaico, alla composizione totale; che racchiudono quell’essenza, quell’anima scevra dalle divisioni o dalle categorizzazioni etniche o religiose che unisce, come una invisibile rete sotterranea, la Gente del Mediterraneo.

il progetto e le fotografie sono di Giacomo Palermo (photographer), editing di Marco Pinna (photo editor di National Geographic Italia), la musica di Francesco Buzzurro (musicista), l’editing suono di Sergio Matina (dj e produttore), i titoli di Franz La Paglia (giornalista), i testi di Carlo Barbieri (scrittore) in cooperazione con la Missione di Speranza e Carità O.n.l.u.s. di Palermo