Andrea Mardegan / Audio & Video / Blog | 12 Giugno 2015

Meditazione di don Andrea Mardegan – San Barnaba, apostolo della simpatia e della consolazione

Scrive, nel suo blog, don Andrea ad introduzione di questa meditazione. “Abito vicino al luogo dove si conserva il primo battistero di Milano, davanti a sant’Eustorgio. Dove secondo la tradizione ha battezzato Barnaba. per questo oggi celebrare la messa della sua festa così vicino ai luoghi dove dice la tradizione che lui operò, è stato suggestivo. Nella meditazione audio che riporto, leggo gli atti degli apostoli, che citano il significato del suo nome: “figlio dell’esortazione”. Altri dicono anche che si possa tradurre “figlio della consolazione”. Ecco Barnaba è proprio una figura consolante. la sua vita è ricca di insegnamenti. Qui se ne citano solo alcuni dei possibili. Per chi è interessato più sotto riporto una frase da Wikipedia sulla tradizione milanese ( è il primo nell’elenco dei Vescovi di Milano, scritto in Duomo…)

sanbarnaba

“Secondo quanto attestano alcuni cataloghi bizantini sui discepoli del Signore (VII-VIII sec.), Barnaba si recò prima a Roma, insieme a Pietro, poi si spostò velocemente verso il nord d’Italia, per fondare la Chiesa in Milano. Una leggenda devozionale milanese lo vede arrivare a Milano il 13 marzo del 53: al suo passaggio la neve intorno a lui sarebbe scomparsa e sarebbero sbocciati i primi fiori. Nei pressi di Sant’Eustorgio convertì e battezzò e Milano diventò diocesi: il vescovo fu Anatalone, suo compagno di viaggio.”