Blog / Gal / Il Vangelo degli amici | 05 Dicembre 2019

Venerdì 6 dicembre – Gal

Commento al Vangelo (Mt 9,27-31) del 6 dicembre 2019, San Nicola, venerdì della I settimana di Avvento, di Gal. Chiunque può mandare i suoi brevi commenti, audio o scritti, a [email protected]it

In quel tempo, mentre Gesù si allontanava, due ciechi lo seguirono gridando: «Figlio di Davide, abbi pietà di noi!». Entrato in casa, i ciechi gli si avvicinarono e Gesù disse loro: «Credete che io possa fare questo?». Gli risposero: «Sì, o Signore!». Allora toccò loro gli occhi e disse: «Avvenga per voi secondo la vostra fede». E si aprirono loro gli occhi. Quindi Gesù li ammonì dicendo: «Badate che nessuno lo sappia!». Ma essi, appena usciti, ne diffusero la notizia in tutta quella regione.


Figlio di Davide abbi pietà di noi

Se riesci a pronunciare ciò significa che ho tanta fede
Che ci credo
Sul serio
Loro sono in due, si sostengono a vicenda, ti seguono come possono, non ci vedono per cui ti gridano “dietro”
tu non ti fermi entri in casa…
E lì, rivolgi loro la parola per avere una conferma…
E ricevuta li tocchi e li salvi
Se riesco a coglierti come Colui che deve venire , il Messia, l’Unto da Dio , da Lui inviato per noi, per la mia e la tua felicità, per la mia e la tua Eternità allora è fatta…
Allora è Avvento vero
Allora sarà Natale